meatrix

The MeAtrix è un geniale filmino a cartone animato che tocca la coscienza e che illustra in maniera chiara e semplice le motivazioni socio-economiche che stanno dietro al commercio di carne animale, parafrasando il famoso film dei fratelli Wachowsky “the Matrix”.

Ricordo con piacere un’intervista radiofonica del 2003 fatta a Tiziano Terzani in cui si espresse così riguardo al suo essere vegetariano: “Sono sicuro che a volte bisogna rischiare e fare altre...

... cose, fare altre scelte…meno egoiste e più ragionate ed accurate. Occorre accontentarsi e rivalutare le proprie abitudini, rinunciare ad alcune garanzie perché sono anche delle condizioni, quasi sempre imposte. Credo che una buona occasione nella vita si presenta sempre ma, forse, il problema è saperla riconoscere…e a volte non è facile. Questo attuale periodo di crisi potrebbe essere un’ottima opportunità per rivedere le proprie scelte. Infatti la parola cinese «crisi» è composta da due ideogrammi che significano «pericolo» e «opportunità». E “noi” siamo tra quegli esseri umani fortunati che, almeno, possono scegliere come alimentarsi.”

Ecco perché, prima di scegliere, ci vuole coraggio e determinazione: il coraggio è il superamento della paura e dei “vecchi” schemi mentali condizionanti e limitanti.

“Le cellule hanno una rudimentale memoria che registra le vibrazioni di paura, odio e morte che l’animale sperimenta quando viene macellato e l’animo di chi si ciba della loro carne viene influenzato da queste vibrazioni negative. La persona spesso non riesce a trovare la ragione di tali turbamenti e non immagina che deriva dal fatto di mangiare carne.” afferma il Dr Richard Anderson, nel suo libro Cleanse & Purify Thyself.

Esistono dei gruppi di acquisto solidale in tutta Italia (990 solo quelli registrati e ce ne sono molti altri) che semplicemente nascono come un gruppo di persone della stessa zona che decide di acquistare i propri prodotti da produttori ottenendo dei prodotti di qualità a prezzi da ingrosso. In questo modo mangiamo meglio, i cibi hanno un sapore (che non è dato dal tanto sale che di solito troviamo), il nostro corpo è più forte e la mente è più lucida. E non vengono più alimentati i supermercati con le loro produzioni massicce e di scarsa qualità, piene di additivi e conservanti e prodotti non dichiarati.  I video di seguito fanno capire bene che tipo di grossa produzione rifornisce gli scaffali dei supermercati. Buona visione.

Ecco The MeAtrix.

Abilita i sottotitoli in italiano.

Registrati per
continuare a leggere
Compila il form qui sotto con il tuo nome ed email e potrai leggere gratuitamente più di 2000 articoli approfonditi sul benessere naturale. Avrai inoltre accesso esclusivo a 4 eBook gratuiti e al nostro gruppo di supporto.
Accetto la Privacy Policy

Riproduzione vietata. Questo articolo ha solo fine illustrativo e non sostituisce il parere del medico. Non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Termini e Condizioni