succo aloe disintossicante

Questo succo è ultra idratante con cetriolo e acqua di cocco e contiene tre dei più potenti digestivi naturali: ananas, limone, e aloe vera. Un ottimo succo quando vuoi una profonda idratazione, miglioramento della digestione ed eliminare gonfiore e stanchezza! E’ ideale anche dopo l’attività fisica perché è fondamentale reintegrare i liquidi persi ma soprattutto fare in modo che l’acqua arrivi alle cellule! Infatti non tutti i liquidi nutrono allo stesso modo.

Molti non conoscono gli enzimi digestivi ma essi sono fondamentali per la salute, non solo la digestione. Sono presenti nei cibi e vengono prodotti anche dal nostro sistema digestivo. Esiste una legge detta dell’ “Adattamento Secretivo degli Enzimi Digestivi” la quale stabilisce che tanto maggiore è il carico che viene assolto nella digestione dagli enzimi alimentari esogeni, tanto minore sarà il carico posto...

... su Pancreas e Intestino Tenue per secernere enzimi appropriati, conservando la capacità enzimatica propria dell’organismo per svolgere gli altri importantissimi processi metabolici come la riparazione di tessuti e degli organi e la disintossicazione.

Ovvero più enzimi assimiliamo con il cibo meno affatichiamo il nostro organismo che avrà più energia per svolgere i compiti di manutenzione e riparazione! Vediamo ora la ricetta e poi andremo a spiegare i benefici dei singoli componenti.

Ricetta succo ultra idratante a base di enzimi digestivi

Ingredienti

2-3 foglie di Aloe Vera (o in alternativa puoi acquistare il Gel di Aloe Vera)
1 tazza di acqua di cocco
1 cetriolo piccolo
½ limone (con la buccia se biologica)
¼ ananas

Preparazione

Per usare l’aloe vera tagliare con un coltello affilato il bordo esterno in modo da usare il gel interno e scartare la buccia. Con un cucchiaino prendi il gelo ed inseriscilo nel frullatore. E’ importante che con il cucchiaino non graffi la parte interna della buccia altrimenti la bevanda avrà un effetto lassativo. Quindi lascia un millimetro di gel sopra la buccia interna.

Inserisci tutti gli altri ingredienti nel frullatore. Frulla, inserisci in un bicchiere e bere immediatamente così da avere tutti gli enzimi intatti.

I benefici di questo succo

Acqua di cocco. L’acqua di cocco idrata meglio dell’acqua grazie alla ricchezza di elettroliti infatti l’acqua fa sparire la sete prima che le riserve idriche siano state ricostituite (è ipotonica). Contiene i cinque elettroliti essenziali che gli atleti devono assumere prima e dopo ogni gara ossia sodio, potassio, magnesio, calcio e fosforo. Il potassio contenuto è 15 volte superiore alle bevande sportive e i suoi componenti sono tutti assimilabili in quanto completamente naturale e bilanciata.

Aloe Vera. Elogiata dagli antichi egiziani, è un vero concentrato di nutrienti dato che contiene vitamine antiossidanti A, C ed E, la famosa vitamina B12, acido folico e colina. L’aloe vera contiene otto enzimi, inclusi aliiase, fosfatasi alcalina, amilasi, bradykinase, carbossipeptidasi, catalasi, cellulasi, lipasi e perossidasi.

Cetriolo. Il cetriolo è ricco di elettroliti e di silicio fondamentale per le articolazioni, tendini, cartilagini e la bellezza di unghie, pelle e capelli. E’ un diuretico naturale, favorisce la riduzione dell’infiammazione e stimola il metabolismo. E’ importante acquistarlo biologico dato che ci serve con la buccia (ricca appunto di silicio).

Limone. Il limone è ricco di sostanze disintossicanti e antitumorali. E’ inoltre alcalinizzante e depurativo fondamentale per eliminare le scorie metaboliche acide e quelle prodotte dall’attività fisica. Una ricerca condotta presso l’Università Yamaguchi ha evidenziato come può migliorare la depressione e sollevare l’umore, grazie alla stretta correlazione tra olfatto e depressione. In particolare, è stato accertato come l’aroma emanato dal limone possa agire positivamente sui neurotrasmettitori stimolando i livelli di serotonina, andando ad alleviare tensioni e stress e riuscendo così a contrastare i sintomi depressivi.

Ananas. L’ananas è ricchissima di bromelina, un potente enzima digestivo fondamentale per la corretta digestione delle proteine. Ma svolge anche attività antinfiammatorie, antiossidanti, antiedemigene, antitrombotiche, anticoagulanti ed immunomodulanti tanto che la bromelina è oggi sempre più utilizzata in ambito clinico e preventivo. Inoltre la bromelina ha dato risultati positivi nei casi di artrite reumatoide ed altre patologie infiammatorie, cellulite, vene varicose e patologie su base ossidativa o infiammatoria. E’ importante utilizzare il gambo dell’ananas che è la parte più ricca di bromelina.

Come diceva Ippocrate, “Fa che il cibo sia la tua medicina, e la medicina sia il tuo cibo”. Ti è piaciuto questo succo? Hai notato gli effetti positivi? Facci sapere la tua esperienza nei commenti!

Registrati per
continuare a leggere
Compila il form qui sotto con il tuo nome ed email e potrai leggere gratuitamente più di 2000 articoli approfonditi sul benessere naturale. Avrai inoltre accesso esclusivo a 4 eBook gratuiti e al nostro gruppo di supporto.
Accetto la Privacy Policy

Riproduzione vietata. Questo articolo ha solo fine illustrativo e non sostituisce il parere del medico. Non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Termini e Condizioni