Anguria matura

Adoro questi frutti ricchi di acqua biologica, forniscono un sacco di vitamine e minerali e sono ottimi per ripulire l’apparato digerente, rinfrescare e dare un senso di sazietà. Spesso d’estate col caldo ricoprono un’intero pasto e forniscono immediatamente la loro energia senza appesantire. Vanno però scelti bene per poterli gustare!

COME SCEGLIERE UNA BUONA ANGURIA

  • Bisogna...

... prima di tutto porre attenzione alla presenza del picciolo, esso ci indica quanto tempo è passato dalla raccolta e non dovrà essere secco. Se è già staccato ed inizia a fuoriuscire del succo, significa che il frutto sarà particolarmente maturo e zuccherino;

  • Appoggia il frutto all’orecchio e comprimilo leggermente: se la polpa scricchiola all’interno, allora è buono;
  • Picchietta la buccia con le dita: il cocomero deve emettere un suono di “vuoto”;
  • Se vedete che una parte della superficie è più chiara, non significa che il frutto non è maturo, ma che quello è il lato rimasto a terra durante la crescita;

    COME SCEGLIERE UN BUON MELONE

    • La maggiore indicazione del livello di maturazione del melone è data dal picciolo. Un buono melone ha il picciolo non secco, bensì morbido e tendente a staccarsi facilmente;
    • Controlliamo il peso: il melone deve risultare pesante se rapportato alla sua dimensione;
    • Premete il lato opposto al picciolo: se è troppo duro il melone non è maturo, se è troppo morbido e si buca il melone è strafatto. Esso deve essere quindi una via di mezzo, leggermente elastico;
    • Annusa il melone: deve profumare ed essere dolce, ma non troppo.

    Alcuni produttori usano l’etilene per far maturare artificialmente i meloni: si riconosce perché una volta aperto la polpa non ha un gran sapore e se la annusate bene sentite un odore chimico.

    Possono sembrare tante indicazioni, ma una volta lette sono tutte molto intuitive e dettate dal buon senso. Se potete scegliete coltivazioni biologiche o perlomeno a km zero e locali. Con questi consigli scegliere sicuramente il frutto giusto e vostro umore ne gioverà molto insieme al palato e al corpo. Buona mangiata!

    Vedi anche

    [catlist name=cibi-della-salute]

    Registrati per
    continuare a leggere
    Compila il form qui sotto con il tuo nome ed email e potrai leggere gratuitamente più di 2000 articoli approfonditi sul benessere naturale. Avrai inoltre accesso esclusivo a 4 eBook gratuiti e al nostro gruppo di supporto.
    Accetto la Privacy Policy

    Riproduzione vietata. Questo articolo ha solo fine illustrativo e non sostituisce il parere del medico. Non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Termini e Condizioni