I polmoni sono un favoloso organo indispensabile per la nostra salute ma è continuamente attaccato dal fumo, dall’inquinamento dell’aria, dagli effetti di una alimentazione errata e da una vita sedentaria che non permette una completa ossigenazione.

Alimentazione per la depurazione dei polmoni

Da evitare:

  • I latticini in molti soggetti inducono infiammazione e una produzione eccessiva di muco che ostruisce le vie respiratorie. Il Lung Health Institute elenca i latticini subito dopo la carne rossa come un alimento chiave che produce muco, osservando che evitare i latticini può aiutare ad alleviare i problemi cronici con muco eccessivo. Gli studi collegano anche il consumo di latticini sia con un rischio più elevato di sviluppare l’asma sia con una maggiore mancanza di respiro durante gli attacchi di asma.
  • I prodotti che contengono zuccheri raffinati e i prodotti industriali favoriscono l’infiammazione e la conseguente produzione di muco, ostacolando così il processo di purificazione dei polmoni. Ho approfondito nel dettaglio gli studi, gli effetti e l’alimentazione per depurarsi dagli zuccheri nel mio libro.

Da favorire:

  • L’acqua calda bevuta quotidianamente al posto dell’acqua a temperatura ambiente, favorisce lo scioglimento e il drenaggio delle tossine.
  • Le rape rosse contengono degli antiossidanti che ottimizzano l’assorbimento dell’ossigeno e supportano la funzione polmonare. È stato dimostrato che gli integratori di barbabietola migliorano le prestazioni fisiche e la funzione polmonare nelle persone con patologie polmonari, tra cui BPCO e ipertensione polmonare.
  • Consumare spezie riscaldanti che favoriscono lo scioglimento del muco, possono essere consumate come spezie nel cibo, in cottura o a freddo, oppure usate nella preparazione di tisane e infusi da bere durante la giornata. Sono:

Questa lista sicuramente non è esaustiva ma da alcuni semplici suggerimenti che possono migliorare la salute delle nostre vie respiratorie. Ora vediamo i rimedi naturali.

13 Rimedi naturali per la Purificazione dei polmoni

1) Ripulire l’intestino. La salute dei polmoni è strettamente connessa a quella dell’intestino, e d’altro la medicina cinese lo afferma da millenni. Liberare il vostro intestino dalle tossine faciliterà la pulizia dei polmoni. I polmoni non devono essere sovraccarichi di lavoro per via di qualsiasi ostruzione in qualsiasi parte del corpo durante la fase di pulizia. I sali di epsom, lo psillio e oxypowder sono molto utili a liberare l’intestino.

2) Diversi principi attivi naturali presenti nello zenzero, come gingerolo, paradoli e shogaol, hanno proprietà antiossidanti, antinfiammatorie e antitumorali ben documentate. La natura antinfiammatoria dello zenzero significa che aiuta a sciogliere il muco e migliorare la circolazione del sangue nel corpo. Puoi usare lo zenzero in cucina, nei soffritti e nelle zuppe, oppure grattugiarlo crudo sulle insalate o preparare la tisana allo zenzero. La miscela di zenzero miele e limone è molto utile anche a questo scopo.

3) Il succo di carote (300ml) e spinaci (200ml) mescolati insieme è consigliato da Norman Walker, esperto di succhi terapeutici, per la pulizia nei polmoni. Può essere bevuto al mattino a stomaco vuoto.

4) Il succo di pompelmo e succo d’ananas contengono degli antiossidanti naturali che lavorano sulle tossine e hanno dei principi attivi che sciolgono il muco. Meglio spemerli freschi e non acquistare quelli già pronti.

5) Il puro succo di carota aiuta ad alcalinizzare il vostro sangue che durante la pulizia tenderebbe ad acidificarsi per il rilascio delle scorie acide. Siccome è molto zuccherino è importante berlo lentamente.

6) Molte erbe hanno proprietà che supportano la salute dei polmoni. Origano, eucalipto, menta piperita possono essere utilizzati nelle tisane o come oli essenziali diffusi nell’ambiente tramite un diffusore.

7) Esistono degli integratori formulati specificatamente per la salute delle vie respiratorie. La Biogroup azienda italiana leader nel settore ha sviluppato un integratore indicato per: lenire i problemi delle alte vie respiratorie, aumentare la fluidità delle secrezioni bronchiali, mantenere la funzionalità delle mucose respiratorie, aiutare le normali difese dell’organismo. Si chiama Biodren P.

acquista biodren p

Biodren P per le vie respiratorie. Clicca qui o sull’immagine per andare al prodotto

8) Il succo di mirtillo rosso aiuta a combattere i batteri che si trovano nei polmoni che possono essere causa di infezioni. In alternativa vanno bene frutti di bosco, more e mirtillo nero.

9) Fare esercizio fisico aerobico almeno 1 ora ogni giorno per stimolare la respirazione ed attivare tutta la capacità polmonare. Se sei un anziano va bene una camminata veloce. Camminare promuove la buona salute dei polmoni. Quando camminate, focalizzatevi su una respirazione lenta e piena. Vi calma

10) Fare un suffumigi con acqua calda e sale e respirate con un asciugamano sulla testa fino a quando l’acqua non si raffredda (10-15 minuti). Quella dei suffumigi è una delle pratiche più antiche che esistano per decongestionare le vie aeree, fluidificare il catarro, lenire il mal di gola e placare i sintomi influenzali e parainfluenzali. L’acqua calda allo stato aeriforme è già di per sé curativa, anche senza l’aggiunta di altri elementi che ne potenziano gli effetti, in quanto il vapore, in grado di raggiungere anche cavità e spazi particolarmente angusti, penetra nelle mucose infiammate, fluidificando muco e catarro e decongestionando naso, seni paranasali, gola, bronchi e polmoni costipati. La miscela si prepara portando ad ebollizione 2 litri di acqua con 2 cucchiai di sale grosso (meglio se integrale), lo si fa sciogliere completamente nel liquido e poi se ne inalano i vapori

11) La tisana di fieno greco è un efficace antico rimedio naturale per sciogliere il muco nel corpo e disintossicare.

12) Chi è fumatore o è stato fumatore, può presentare una carenza di vitamina C dato che l’organismo la consuma per neutralizzare i radicali liberi introdotti attraverso il fumo di sigaretta. Infatti è stato osservato che i fumatori hanno un fabbisogno di vitamina C 2-3 volte maggiore rispetto ai non fumatori. I danni dei radicali liberi in eccesso nei polmoni possono causare l’enfisema polmonare, una malattia che colpisce gli alveoli dei polmoni, provocandone la dilatazione e la perdita di funzionalità. Quindi integrare la vitamina C può essere utile per proteggere ed eliminare i radicali liberi. La migliore vitamina C naturale biodisponibile che non causa mal di pancia è la vitamina C liposomiale. In alternativa più economica, meno biodisponibile, ma comunque valido c’è l’ascorbato di sodio.

altrient c acquista vitamina c

Altrient C, vitamina C liposomiale consigliata. Clicca qui o sull’immagine per andare al prodotto

13) Chi è fumatore o vive in una città piena di smog può trarre molto beneficio dalla zeolite. La zeolite è infatti specifica per eliminare piombo, cadmio ed altri metalli pesanti presenti nel fumo di sigaretta e nell’inquinamento atmosferico. Per osmosi, attira nel lume intestinale le tossine da tutto il corpo, inclusi i polmoni. Contrasta anche i radicali liberi, depura dai radionuclidi e acido lattico.

Questi consigli naturali sono molti e agiscono in maniera fisiologica con le necessità dell’organismo. Ognuno può valutare se e quali applicare nella propria quotidianità. Consultarsi sempre con il proprio medico prima di apportare cambiamenti e assumere integratori.

I polmoni nella medicina tradizionale cinese sono legati alle preoccupazioni e alla tristezza, quindi ripulendoli faremo anche una pulizia emotiva. Dall’altro lato scegliamo di non farci catturare da questi stati emotivi negativi così i nostri polmoni saranno più forti e potranno sostenere meglio la pulizia.

I polmoni sono un organo autopulente ma se sono continuamente sotto attacco non hanno mai modo di ripulirsi. Se si vive in città, o si è fumatori o si è assunto dei farmaci per inalazione, è molto probabile che i nostri polmoni hanno bisogno di una mano. Come abbiamo visto ci sono molte cose che possiamo fare per aiutarli a funzionare al livello ottimale. Una pulizia polmonare può essere particolarmente utile per coloro che hanno una condizione di salute che causa difficoltà respiratorie, come asma, fibrosi cistica, allergie.

Leggi anche

Come Purificare i Polmoni dal Fumo: 7 Rimedi Naturali

Riproduzione vietata. Questo articolo ha solo fine illustrativo e non sostituisce il parere del medico. Non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Termini e Condizioni